C’è un cane in un lago ghiacciato, due agenti spagnoli sfidano il freddo e lo salvano

Untitled

Era caduto in un bacino d’acqua quasi completamente ghiacciato a causa dell’ondata di temperature rigide che sta colpendo diverse parti della Spagna. Era ancora a galla ma rischiava chiaramente di annegare a causa dell’ipotermia. Ma per fortuna qualcuno quel cane in difficoltà lo ha visto e ha dato l’allarme.

Sul posto sono arrivati due agenti della Guardia Civil che sono entrati in acqua, sfidando il freddo, e lo hanno tratto in salvo. Secondo quanto racconta la polizia il cane era rimasto bloccato per ore nel bacino idrico di Canfranc, ad Aragon, nella Spagna orientale.

Un video diffuso dalla stessa polizia spagnola mostra i due agenti che si sono spogliati fino alla cintola e hanno marciato nelle acque gelide per riportare l’animale a riva in salvo: senza l’aiuto di indumenti termici, i due hanno dovuto usare un bastone di legno per rompere una decina di metri di ghiaccio per raggiungere l’animale colpito. E alla fine hanno portato a termine l’impresa.

il cane il mio amico

Menu