Chi fa jogging sente urla di dolore che provocano sangue e si accorge che provengono da un cucciolo

Chi fa jogging sente urla di dolore che provocano sangue e si accorge che provengono da un cucciolo

Un jogger dell’Arabia Saudita ha recentemente condiviso un video straziante di un cucciolo in difficoltà. Stava facendo jogging su un marciapiede quando ha sentito le grida strazianti di un cucciolo che soffriva

In questo video, il cucciolo si nasconde dietro una palma, implorando l’aiuto di tutti i passanti. Avvicinandosi al cucciolo, l’uomo si rende conto che è solo pelle e ossa e che sembra aver subito un trauma recente.

Ci vuole un po’ di coccole amichevoli da parte del corridore, ma alla fine il cucciolo si calma, confidando che l’uomo fosse lì per aiutarlo. Anche l’uomo si è commosso per la situazione del cucciolo e ha deciso di portarlo a casa.

Al cucciolo, ora chiamato Scopy, fu data una ciotola piena di croccantini. Mentre Scopy si nutriva affamato dalla ciotola, l’uomo era ancora preoccupato per la sua salute. Portò Scopy dal veterinario, dove il medico gli assicurò che Scopy stava bene, ma era un po’ traumatizzato emotivamente.

Ora che è tornato a casa, il morale di Scopy è in costante aumento perché riceve amore e cure. Scopy adora il suo nuovo papà e siamo felici che condivideranno molte nuove tappe insieme! Che dolce salvataggio!

Aprite il video qui sotto per vedere i pianti strazianti di Scopy mentre implora aiuto da dietro un albero.

LEGGI ANCHE:

LEGGI ANCHE:Il tuo cane si lecca o si morde le zampe insistentemente? Può essere il campanello di allarme di questi disturbi

LEGGI ANCHE:Perché il mio cane mi fissa?

Leggi Anche : Perché i poliziotti usano i pastori tedeschi invece dei rottweiler?

Leggi Anche : Il cane che ha trascorso tutta la sua vita a catena ora può camminare solo in cerchio

Leggi anche:Cosa non bisognerebbe mai fare ad un cane?

leggi anche:Come capire che il tuo cane é stato avvelenato e cosa fare?2023

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Menu