Esce con il cane e si perde nella nebbia: 90enne ritrovata dai carabinieri

carabinieri-anziana-4

L’episodio è avvenuto a Fidenza: l’anziana era a piedi in via Emilia, spaventata e infreddolita

E uscita per portare fuori il cane ma non è tornata a casa dopo mezz’ora, come faceva sempre. A quel punto i suoi famigliari hanno avvertito il 112. La donna, un’anziana di 90 anni che vive a Fidenza, si era infatti persa a causa della fitta nebbia e non riusciva più a trovare la strada di casa.

L’epidosio si è verificato ieri, domenica 23 gennaio: i carabinieri sono arrivati sul posto e si sono messi subito al lavoro: una pattuglia del nucleo radiomobile ha iniziato a perlustrare le strade vicino all’abitazione. Dopo pochi minuti l’anziana è stata trovata in via Emilia, in direzione Parma, spaventata e infreddolita, in mezzo al traffico delle auto. In pochi istanti è tornata ad abbracciare i suoi cari. I militati di Fidenza sono tornati a trovarla per sincerarsi delle sue condizioni di salute: la donna, che stava bene, si è congraturata con i carabinieri per il soccorso e ha chiesto scusa per il disturbo.

il cane il mio amico

Menu